Home Page - I Muri Raccontano
PRO-LOCO AZZINANO
info@imuriraccontano.it
qw
Loghi Istituzionali Comune di Tossicia Comunità Montana del Gran Sasso Zona "O" Provincia di Teramo Regione Abruzzo Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga Consorzio BIM - Bacino Imbrifero Montano - Comuni del Vomano e Tordino della Provincia di Teramo

Gli Artisti - Annunziata Scipione - [Vedi opere]


Annunziata SCIPIONEAnnunziata Scipione è nata vive e lavora ad Azzinano di Tossicìa (TE). Di famiglia contadina, ha frequentato la scuola primaria fino alla terza elementare. Sposata al capomastro Ettore Di Pasquale, divide il tempo tra la casa la campagna e il cavalletto; il figlio Piero, podista a livello nazionale, insegna educazione fisica.

L'ingresso della Scipione nel tempio dell'arte è dovuto solo ad uno straordinario talento naturale, rimasto latente fino all'età adulta. Si mette a scolpire e a dipingere in piena maturità. Il fatto diventa più strano se si pensa che la pittrice era sprovvista di qualsiasi informazione «tecnica» sull'arte figurativa: unico antefatto erano gli abbozzi che da pastorella tracciava col carbone sulla porta della stalla o le figurine di creta che modellava in campagna seguendo il gregge.

Annunziata SCIPIONESensibilissima, di forte intuizione e di memoria terribile, la Scipione sebbene «illetterata», costituisce una vera miniera circa le tradizioni del suo ambiente, il linguaggio dialettale e le peculiarità che presenta nelle sue tele. Inizia come per caso verso il 1968 scolpendo a tuttotondo legno locale; finché nel 1972, spinta come da forza irresistibile, passa improvvisamente e stabilmente alla pittura. Già nel 1973 si segnala in estemporanee, mentre nel 1974-75 si afferma largamente in campo nazionale e fuori d'Italia. Sue opere sono state presentate a Londra, Parigi e altrove, e figurano in collezioni private e in vari musei di arte moderna. Numerose le partecipazioni a mostre e premi.

Sue personali ad Ascoli Piceno, Terni, Teramo, Spoleto, L'Aquila, Roma, Ravenna e in molte altre località.


Annunziata SCIPIONEForse il riconoscimento più ambito, e che molto ha sorpreso l'Autrice, è che due suoi quadri caratteristici (Pellegrinaggio a Roma e I taglialegna all'Angelus) sono stati prescelti per celebrare e ricordare in tutta Italia l'Anno Santo «straordinario» 1983-84: riprodotti a colori in un grande manifesto, sono restati esposti negli Uffici Postali per l'intero anno.
Gli originali invece sono stati esposti per l'anno giubilare nella Galleria Nuovo Sagittario di Milano; i due quadri inoltre sono riprodotti nel Libro degli Anni Santi Straordinari, strenna d'eccezione, insieme a francobolli commemorativi in argento (Luciano Panichi Editore, Milano 1984).


ESPOSIZIONI E RICONOSCIMENTI

1973: 3a Edizione di Pittura Estemporanea, Colledara (TE) (premiata) - 9a Estemporanea di Pittura, 2° premio di Cerqueto (TE) 1974: 17a Mostra Nazionale ENAL, Como; Collettiva Galleria Romanaïf, Roma - Personale Gruppo Culturale "8G" Ascoli Piceno - Estemporanea di Pittura, Teramo (premiata) - Personale Galleria d´Arte "2000", Porto d´Ascoli (AP) - VIII Rassegna Premio Nazionale dei Naïfs, Luzzara (RE) - I Rassegna Internazionale di Pittura d´Arte Naive, Il Tabernacolo, Roma - Rassegna Internazionale di Pittura "Presenze `74", Milano (segnalata) 1975: Personale Sporting Club, Ascoli Piceno - II Mostra Mercato Naïf, Courmayeur (AO) - Centro Internazionale delle Arti, Bologna - Mini-Personale Naïf - 53° Fiera Internazionale, Milano (premiata) - II Mostra d´Arte Sacra Anno Santo, Palazzo Polverosi, Roma - Parigi, Istituto di Cultura Italiana (partecipazione) - Partecipazione alle Collettive Naïfs Lido di Genova, Avellino, Campione d´Italia (CO), Napoli, Capri (NA), Pompei (NA) - VI Rassegna Internazionale Primavera, Londra - Palma d´Oro della rivista d´Arte e Cultura "l´Arpi 74", Foggia - Museo della Resistenza, Luzzara (RE) (partecipazione) - Premio speciale Naïf a Bologna - Personale a Castelli (TE) sotto il patrocinio della Pro Loco - Personale a Terni nella Sala XX settembre, su invito dell´Ufficio Comunale per la Cultura - "Presenza ´75" per l´assegnazione della tavolozza d´oro del Comune, Milano (premiata) - IX Rassegna Premio Nazionale dei Naïfs, Luzzara (RE) 1976: Personale a Teramo, a cura dell´Ente del Turismo - Personale a Spoleto (PG), Festival dei Due Mondi - Partecipazione al Premio Force (premiata) - Partecipazione alla mostra "Le arti e i mestieri della Lombardia" - Partecipazione alla mostra naïf "Alla scoperta della bella provincia di Milano" - X Rassegna Premio Nazionale dei Naïfs, Luzzara (RE) - Personale Gruppo Culturale "8G", Ascoli Piceno 1977: Personale a L´Aquila, a cura dell´Ente del Turismo - XI Rassegna Premio Nazionale dei Naïfs, Luzzara (RE) - Da noti critici scelta l´opera Essiccazione del granturco a far parte del museo - Concorso e mostra di Pittura Nazionale "Città di Fabriano", primo premio, medaglia d´oro e trofeo - Personale al Palazzo dei Congressi per invito della "Costituente Contadina", Roma 1978: Personale su invito del Comune di Civitella del Tronto (TE) - XII Rassegna Premio Nazionale dei Naïfs, Luzzara (RE) - Personale Galleria "Il coccio", Ravenna 1979: Personale alla Sala Consiliare del Comune di Civitella del Tronto (TE) - XIII Rassegna Premio Nazionale dei Naïfs, Luzzara (RE) - Partecipazione per l´assegnazione del Quercino tavoletta dei naïf, Cento (FE) (premiata con targa) 1980: Personale a Montorio al Vomano (TE) - Mostra al Mercato, Frondarola (TE) - Ente Provinciale per il Turismo di Teramo, Prodotti teramani - Rassegna artigianato a Todi (PG) con due opere - Partecipazione alla Rassegna ARCI, Palazzo della Sanità, Teramo 1981: Personale Scuola Istituto Professionale di Stato e dell´Agricoltura - 4a Mostra Mercato dell´Agricoltura, Teramo - Personale Circo Nautico, Giulianova (TE) - Personale Hotel "Miramonti" 1982: Premio della Cultura "La Quercia d´Oro", Roma 1991: Personale al Museo Archeologico di Teramo 1992: Collettiva di pittura a Lanciano (CH) presso le scuole elementari 1993: Esposizione permanente a Montesilvano (PE) presso la Galleria d´Arte "Cionini" 1994: Personale a Castelbasso (TE), "Giorni d´Arte" - Personale a Torino presso il Circolo Ufficiali del Presidio Militare - Personale a Pescara al centro FRAU di Progetto Casa - Personale ad Isola del Gran Sasso (TE) presso la Scuola Media Statale "G. Parrozzani" - Partecipazione alla Rassegna Nazionale di Artisti Naïfs a Luzzara (RE) 1995: Personale a Città Sant´Angelo (PE) presso l´Auditorium Sant´Agostino 1996: Personale a Bastiglia (MO) presso il Museo della Civiltà Contadina e Sala della Cultura del Comune - Personale a Corropoli (TE) presso la Badia dei Celestini - Personale al Porto Turistico di Pescara presso Divani & Divani 1997: Personale a Francavilla al Mare (CH) presso l´Hotel Villa Maria in occasione della presentazione del libro "Le strade del vino d´Abruzzo" 1998: "L´Arte e il Parco", Mostra Itinerante di Pittura Contemporanea dal 10 luglio al 1° agosto 1998, Azzinano di Tossicia, Tottea di Crognaleto, Padula di Cortino, Montorio al Vomano, Canzano (Teramo) 1999: Collettiva di pittura e scultura a Silvi Marina (TE) presso Arte & Cornici - "L´Arte e il Parco", Mostra Itinerante di Pittura Contemporanea dal 10 luglio al 1° agosto 1999, Azzinano di Tossicia, Tottea di Crognaleto, Padula di Cortino, Montorio al Vomano, Canzano (Teramo) - Arte Fiera di Padova dal 21 al 25 ottobre 1999 - Expo Arte Bari 4 - 8 dicembre 1999, Fiera Internazionale di Arte Contemporanea - Personale dal 12 al 14 dicembre 1999 presso Villa Ormond, Sanremo (IM), organizzata dall´Associazione amici abruzzesi in Liguria 2000: Esposizione dal 1° giugno al 31 agosto 2000 presso il Centro Servizi del Parco Gran Sasso Laga Tossicia (TE) - Premio Donna - Città di Teramo, Federcasalinghe, provincia di Teramo - Collettiva di pittura a Larissa (Grecia), con il patrocinio dell´Ambasciata Italiana in Grecia 2001: Montorio al Vomano (TE), Palazzo Patrizi - Tossicia (TE), Palazzo Marchesale 21 luglio - 9 settembre 2001 - "Ligabue e Dintorni", retrospettive di Antonio Ligabue e Annunziata Scipione. Opere del Museo Nazionale Arti Naïves "C. Zavattini", a cura di Giuseppe Amadei e Marzio dall´Acqua (testi di Marzio dall´Acqua, Giammario Sgattoni, Giuseppe Amadei).